Da 55 anni le ricette della nonna Gabriella attraversano i piatti tradizionali dell’Emilia e si mescolano alle nuove rivisitazioni proposte dalle figlie e dalle nipoti che conservano con amore i segreti del ben fare.

I sapori della Valle di Canevare che in ogni stagione offre frutti, bacche, fiori permettono di elaborare specialità uniche nei vari periodi dell’anno.

Le paste tirate in casa, la selvaggina dell’Appennino Tosco-Emiliano, l’Aceto Balsamico di Modena, il Lambrusco ed il Parmigiano Reggiano non mancano mai sulle nostre tavole.

Le Gabrielline: le marmellate composte periodicamente per arricchire il buffet della colazione, per le crostate e per accompagnare la selezione di formaggio variano da quella al Mirtillo nero del Cimone a quella alle more, amarene, ribes fino alla mostarda di mele campanine.

Amiamo le materie di ottima qualità, i sapori autentici e le emozioni che i cibi suscitano.